window.dataLayer = window.dataLayer || []; function gtag(){dataLayer.push(arguments)}; gtag('js', new Date()); gtag('config', 'UA-107300993-1');

Vaccino covid-19

Per verificare l’efficacia del vaccino è necessario identificare la presenza degli anticorpi neutralizzanti prodotti dal nostro corpo in risposta alla sua somministrazione.

Il test viene effettuato con un semplice prelievo di sangue da cui poi è possibile misurare la quantità di anticorpi che agiscono direttamente contro la proteina Spike del SARS-CoV-2, responsabile dell’ingresso dell’infezione nelle cellule bersaglio.

La presenza e il livello quantitativo di tali anticorpi, mostrano se l’individuo ha generato l’immunità al virus.

Il test è in chemiluminescenza “ECLIA” e ha una specificità del 99,55% e una sensibilità del 99,37%.

Si suggerisce di effettuare il test dalla 2° settimana dopo la somministrazione della seconda dose del vaccino, dove prevista. Nei vaccini con periodi di lunga latenza tra la prima e la seconda somministrazione, può comunque essere utile effettuare il test per monitorare l’andamento della reazione anticorpale.

Non necessita di alcuna prenotazione e digiuno.

Il risultato è disponibile entro 24h

2021-05-26T13:03:38+00:00

Torna in cima